cucinare sano e facile
cucinare sano e facile
La cucina di Antonio e la scrittura di Michaela danno vita a questo sito. Sperando che sia di vostro gradimento, buona navigazione!
La cucina di Antonio e la scrittura di Michaela danno vita a questo sito.Sperando che sia di vostro gradimento,buona navigazione!

Šišky della nonna

Fánk

Queste frittelle danubiane – šišky in slovacco, koblihy in ceco e fánk in ungherese - sono ottime a carnevale, ma non solo! La ricetta è molto semplice ed economica, l’impasto durante la frittura non assorbe l’olio. Spesso tre-quattro di queste frittelle, precedute da una minestra, rappresentano in Slovacchia ancora oggi un pranzo o una cena.

 

Ingredienti per l’impasto:

500gr    farina 00

1          uovo grande

20gr     lievito di birra fresco

1          cucchiaio olio di girasole

1          cucchiaio rhum o cognac

2          cucchiai zucchero

1          cucchiaino scarso di sale

300ml   circa di latte tiepido

Per guarnire:

marmellata di albicocche o altra marmellata asprina

zucchero a velo

Per friggere: abbondante olio di arachidi o di girasole   

 

Preparazione:

Prima preparate il lievitino: sciogliete il lievito in poco latte tiepido, aggiungete un cucchiaino di zucchero e lasciate lievitare. Quando la composizione diventa schiumosa, in una ciotola capiente mescolate tutti gli ingredienti, aggiungendo per l’ultimo il rhum e poi il sale. Lavorate bene l’impasto, finché non si stacca dalle mani. Allora coprite la ciotola e lasciate lievitare in un posto senza le correnti d’aria (dentro il forno, con la luce accesa), finché il volume non raddoppia (circa 1 ora e mezza). Cospargere di farina la spianatoia e spianare l’impasto ad un’altezza di circa 1cm. Con un bicchiere ritagliare tanti dischi. Rimpastate gli avanzi della pasta, ristendetela e ritagliatela, per utilizzare ogni pezzetto di pasta. Infine coprite i dischi ritagliati con un canovaccio pulito e lasciate lievitare per ½ ora coperto. Prima di procedere con la frittura create con dito un incavo nel centro di ogni frittella.

In una padella capiente scaldate abbondante olio e friggete le šišky per circa un minuto da ogni lato (mettetele nell'olio prima con la parte con l'incavo rivolta in basso) fino alla doratura. Adagiate sulla carta assorbente.

Guarnite con abbondante marmellata e cospargete con zucchero a velo.

 

Da questa quantità otterrete circa 25 šišky (se le ritagliate utilizzando un bicchiere con un diametro di 7cm, come quello da acqua). Sono ottime tiepide.

L'angolo di Michaela sul quotidiano Buongiorno Slovacchia
Scopri il bellissimo libro di fiabe tradotto da Michaela
Leggi la fiaba "Paulina e l'Acqua della Vita"
Leggi la poesia "Salendo al Duomo (in una mattina d'estate)"
Stampa Stampa | Mappa del sito
Antonio e Michaela