cucinare sano e facile
cucinare sano e facile
La cucina di Antonio e la scrittura di Michaela danno vita a questo sito. Sperando che sia di vostro gradimento, buona navigazione!
La cucina di Antonio e la scrittura di Michaela danno vita a questo sito.Sperando che sia di vostro gradimento,buona navigazione!

PIATTI DOLCI COME SECONDA PORTATA (SLADKÉ JEDLÁ)


Frittelle (Dolky – Darkedli)

Mescolare con una frusta la farina, lievito in polvere, zucchero, un pizzico di sale, uova, panna acida o yogurt. Versare su una padella oleata piccole quantità di liquido, a forma di frittelle. Girare le frittelle quando la superficie non è più liquida.

Servire spalmate di marmellate varie o nutella.

L’altra versione è con impasto lievitato: mescolare la farina, latte, zucchero, sale, lievito di birra. Lasciar lievitare per mezz’ora, procedere con la frittura come sopra. 

 

Pagnotte dolci al vapore (Parené buchty – Lekváros buchty)

Impastare la farina con latte e con lievito precedentemente sciolto nel latte tiepido con poco zucchero. Aggiungere un pizzico di sale. Lasciar lievitare circa 3/4 d'ora-1 ora. Impasto risulta molto molle. Rovesciarlo su un piano infarinato e infarinarlo anche sopra. Lasciar riposare 10 min. Stendere con mattarello, tagliare dei dischi con un bicchiere grande. Nel centro di ogni disco mettere un cucchiaino di marmellata di prugne. Chiudere il “tortello”, cercando di dargli la forma di una pagnotta.

Cuocere le pagnotte al vapore (nella vaporiera, su un griglia, nella pentola per pasta), per 15-20 min. Se si utilizza la griglia di acciaio, è consigliabile ungerla leggermente con olio di girasole, prima di appoggiarci le pagnotte da cuocere.

Durante la cottura è meglio non sollevare il coperchio. Servire con burro fuso, zucchero e cannella, oppure zucchero e cacao in polvere.

 

Pasta con il cavolo (Kapustové fliačky)

Fare la pasta con la farina di semola, uova, acqua, sale. Lasciar riposare per 20minuti coperto, spalmato con poco olio di girasole. Stendere la sfoglia e ritagliare le pappardelle o quadrati. Cuocere la pasta in acqua salata, scolare.

A parte preparare il cavolo: usare il cavolo bianco. Grattugiarlo con l’apposita grattugia oppure anche tritare in poltiglia con tritatutto. Scaldare poco olio di girasole, metterci il cavolo, girare bene, salare, pepare. Lasciar stufare sotto coperchio a fuoco bassissimo, girare spesso. Se serve, aggiungere poca acqua. Cavolo è cotto quando assume colore dorato ed è morbido.

 Scaldare in una padella capiente poco olio di girasole, metterci la pasta scolata, saltarla per qualche minuto. Dopo aggiungere cavolo in umido, e saltare la pasta ancora per 5-10 minuti, in modo che si amalgami bene e che la pasta sia un po’ croccante. Servire con una bella macinata di pepe, oppure, volendo fare un piatto dolce, con un’abbondante spolverata di zucchero.

 

Tortelli dolci (Perky - Barátfüle).

 Fare la pasta con la farina di semola, uova, acqua, sale. Lasciar riposare per 20minuti coperto, spalmato con poco olio di girasole. Stendere la sfoglia e ritagliare quadrati. Mettere nel centro un cucchiaino di marmellata di prugne. E’ possibile sostituire la marmellata anche con la frutta fresca (prugne, mele, pere, pesche): in tal caso metterci un pezzetto di frutta, un po’di zucchero e un pizzico di cannella. Chiudere i tortelli e cuocerli in abbondante acqua salata. Scolare e servire su un piatto, con burro fuso, zucchero e cannella.

 

Pagnotte dolci al forno, con la crema alla vaniglina  (Dukátové buchtičky s vanilkovým krémom)

Preparare l'impasto lievitato con farina, zucchero, burro, tuorlo, sale, lievito di birra e latte. Lasciar lievitare per 90 minuti e dopo deimpastare e stendere su un piano infarinato all'altezza di 1,5cm. Tagliare a pezzetti di misura di una noce; intingere ignu pezzetto nel burro fuso e poi nelle noci o mandorle tritate e mescolarte con lo zucchero. Con i pezzetti della pasta riempire una tortiera imburrata, fare 3 strati. Cuocere nel forno a temperatura moderata, fino alla doratura. Servire con la crema alla vaniglina.

 

Semola per condire la pasta dolce (Krupica na cestoviny)

Versare la semola grossa in una pentola e abbrustolirla a fuoco basso, finché non diventa di colore marroncino. Aggiungere altrettanta acqua calda. Mescolare, coprire e lasciar riposare 10 minuti. Dopo scoperchiare, lasciar raffreddare un po’ e sgranare con una forchetta.

Utilizzare per condire la pasta già cotta. Aggiungere a piacere o il sale o lo zucchero.

 

TORNA ALL'ELENCO DELLE RICETTE

L'angolo di Michaela sul quotidiano Buongiorno Slovacchia
Scopri il bellissimo libro di fiabe tradotto da Michaela
Leggi la fiaba "Paulina e l'Acqua della Vita"
Leggi la poesia "Salendo al Duomo (in una mattina d'estate)"
Stampa Stampa | Mappa del sito
Antonio e Michaela