cucinare sano e facile
cucinare sano e facile
La cucina di Antonio e la scrittura di Michaela danno vita a questo sito. Sperando che sia di vostro gradimento, buona navigazione!
La cucina di Antonio e la scrittura di Michaela danno vita a questo sito.Sperando che sia di vostro gradimento,buona navigazione!

Il profumo della domenica

Aa. Vv. Lingua Madre 2012, Edizioni Seb27

il racconto vincitore del

                Premio Speciale SlowFood-Terra Madre

nel VII° Concorso Letterario Nazionale Lingua Madre

 

I libri con i racconti selezionati del Concorso Lingua Madre sono editi da Seb27 e curati da Daniela Finocchi

«Siamo speciali, noi straniere e figlie di donne straniere. Abbiamo in memoria i sapori e i profumi di terre lontane»*. Nei racconti delle donne straniere, la scrittura in lingua italiana diventa il tramite con cui rivendicare se stesse, la propria esperienza, la propria unicità.
Più di tutto, per esprimere un tenace e profondo amore per la vita.
Attraverso la rabbia, lo smarrimento e l'incertezza, la scrittura si trasforma in uno strumento gioioso di affermazione. La tensione tra un passato nostalgico e un presente prescrittivo, tra un altrove denso di ricordi e un nuovo luogo da chiamare "casa", tra il sapore dolce di un'infanzia spensierata e il passaggio ad un'età adulta a volte amara: i racconti della settima edizione del Concorso "Lingua Madre" segnano un viaggio, la cui meta è frutto di un percorso di analisi e riflessione sul sé, sulla propria condizione, ma soprattutto sui propri desideri.
Sogni, parole e legami. Sapori, odori e immagini. Ma anche realtà, silenzi e assenze. Uno sguardo al femminile sul mondo, che si appropria di un linguaggio e di una simbologia inediti, differenti. Ad accompagnare la narrazione di una nuova generazione di donne migranti, che con estrema vitalità e autoconsapevolezza è pronta a rivelarsi e a mettersi in relazione.

 

Le premiate della settima edizione:

Migena Proi (Albania)

Gracy Pelacani (Brasile)

Irina Serban (Romania)

Sabrina Grappeggia (Italia)

Simone Silva (Brasile) Premio Speciale Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

Rahma Nur (Somalia) Premio Speciale Rotary Club Torino Mole Antonelliana

Michaela Sebokova (Slovacchia) Premio Speciale Slow Food-Terra Madre

Aminata Aidara (Senegal) Premio Speciale Torino Film Festival

Martina Turano (Italia) Premio Speciale Giuria Popolare

 

* introduzione è stata scelta dal racconto di Michaela, Il profumo della domenica.

IL PROFUMO DELLA DOMENICA (2011)
Incipit

 

Mi attendeva una lunga giornata all’ospedale, tra una visita diagnostica e l’altra. Non era un periodo buono. Superati i quarant’anni, il mio corpo ha iniziato a protestare. Era giunto il momento di scoprirne il motivo. Dopo lunghe discussioni ho convinto mio marito che mi lasciasse affrontare gli esami da sola. Avrebbe pensato lui ai ragazzi, alla scuola e al pranzo.

La mattina degli esami mi sono munita di pazienza, ho infilato una bottiglietta d'acqua nella borsa e sono partita per l'ospedale. Le solite stradine tortuose di montagna, l'abituale traffico di fuoristrada rombanti, api singhiozzanti e motorini folli, semafori rotti, gente a piedi, il piccolo parcheggio sempre pieno. Per incoraggiarmi, prendo un buon caffè al bar accanto all'ospedale e mastico un pezzo di crostata. Hmmm, buona. Sembra fatta in casa. Forse la prepara la mamma del barista. Per un attimo non penso ad altro. La magia del cibo funziona sempre.

Leggi il racconto sul quotidiano BuongiornoSlovacchia.
 

per ascoltare la lettura del racconto: vedi qui

XXVIII SALONE INTERNAZIONALE   DEL LIBRO, TORINO - 14.-18.05.2012

L'angolo di Michaela sul quotidiano Buongiorno Slovacchia
Scopri il bellissimo libro di fiabe tradotto da Michaela
Leggi la fiaba "Paulina e l'Acqua della Vita"
Leggi la poesia "Salendo al Duomo (in una mattina d'estate)"
Stampa Stampa | Mappa del sito
Antonio e Michaela